Consulenza GDPR e Privacy

favicon logo Nicola Orsini

Il Regolamento UE 2016/679

o Regolamento Generale sulla Protezione dei Dati GDPR

Operativo in Italia dal 25 maggio 2018, ha comportato importanti novità in materia di trattamento dei dati personali e di Privacy. La Commissione europea si è proposta l’obiettivo di rafforzare la protezione dei dati personali dei cittadini dell’Unione Europea e dei residenti nell’UE, sia all’interno che all’esterno dei confini dell’UE stessa, restituendo ai cittadini il controllo dei propri dati personali, semplificando il contesto normativo che riguarda gli affari internazionali, unificando e rendendo omogenea la normativa Privacy dentro l’UE.

L’importanza di questo strumento legislativo è tale da renderlo modello di riferimento anche per altre Autorità nazionali extra europee in tutto il Mondo.

La corretta costruzione e applicazione di un sistema di gestione della Privacy consente di

Ridurre il rischio di sanzioni da parte dell'Autorità Garante e di contenziosi

Promuovere idonee contromisure nei confronti di attacchi ai sistemi informativi

Evitare possibili violazioni in materia di D.Lgs.231/01

infografica covid
L’emergenza COVID ha inoltre evidenziato come il tema della tutela della salute dei lavoratori si intersechi inevitabilmente con la tutela dei dati personali relativi alla salute dei lavoratori stessi, così come degli Utenti (Triage e rilevazione della temperatura)
A chi mi rivolgo
Dall’entrata in vigore in Italia del Regolamento UE mi occupo di adeguamento dei sistemi di gestione Privacy per:

Una sinergia vincente

Con l’obiettivo di poter offrire ai miei clienti un supporto quanto più efficiente possibile ed una consulenza pratica a tutto tondo, da anni ho avviato una collaborazione con lAvvocato Silvia Cremaschini, Data Protection Officer, e con il P.I. Matteo Longhi, Esperto di Sicurezza Informatica.

Ti serve una consulenza in ambito Privacy?

Il mio approccio pratico e la mia tempestività sono al tuo servizio!

Scroll to Top